BELOW THE LINE

Un tempo l’area meno rilevante della pubblicità, oggi l’area più interessante e dinamica. Include cataloghi, brochure, leaflet, argomentari, materiali pop ed anche le attività marketing non convenzionali come guerrilla marketing e strategie di social media.